Utilizziamo i cookie per fornire e migliorare i nostri servizi. Con l'utilizzo del nostro sito accetti i cookie. Scopri di più.

close

BEST SELLER

La pietra del mese di novembre

La pietra del mese di novembre

Uncategories 0 Comments

SIGNIFICATO E STORIA DEL CITRINO

Chi compie gli anni a novembre ha una pietra del mese ricca di storia: il citrino.
Il citrino è apprezzato principalmente per le sue affascinanti tonalità gialle e arancioni. È anche noto per avere energie calmanti e per portare fortuna e calore a chi lo indossa.

SIGNIFICATO E STORIA DEL CITRINO
Questa pietra, tipica dei nati nel mese di novembre, è caratterizzata dalle sfumature gialle e arancioni brunastro, utilizzate in gioielleria da migliaia di anni.
Il citrino, infatti, è una pietra preziosa popolare che fin dai tempi antichi ha condiviso una storia di identità: si credeva che la pietra potesse calmare gli animi di chi lo indossava.
Gli antichi greci vi scolpivano ornamenti in cristallo di rocca che brillavano come ghiaccio, i pontefici romani indossavano anelli incastonati con enormi ametiste viola e citrino, gli scozzesi dell’epoca vittoriana la usavano per colorare i propri gioielli preziosi.
Nella tradizione più moderna il citrino, la cui parola deriva dal francese "limone" (cedro), è il tipico dono per il tredicesimo anniversario di matrimonio.
Insomma, il citrino oltre ad essere la pietra dei nati nel mese di novembre è davvero adatta ad ogni occasione e molto usata anche nelle raffinate creazioni di Thais Bernardes Gioielli.

Leave your reply

*
**Not Published
*Site url with http://
*